fbpx

“del be bop ed altre storie minime” a cura di Carlo Pecoraro

Piacevolissima chiacchierata con l’amico decennale Carlo Pecoraro (giornalista, musicista, e chi più ne ha più ne metta).

Parliamo dell’uscita di “In My Strings”, ascoltiamo qualcosa insieme, parliamo di Peanuts, Empty Daybox e gruppi con cui ho suonato (non tutti), il tutto in una sorta di consapevolezza “anziana” divertita.

Con Carlo ho attraversato quel meraviglioso mondo chiamato “Anni ’90” della musica a Salerno: condividevamo gli stessi locali, le stesse storie, gli stessi palchi.

Io con “The Peanuts” e lui con la “Delta Blues Band”, anni bellissimi in cui si poteva suonare, ballare, divertirsi e stare insieme al sicuro. Poi molti anni dopo ci siamo incontrati in quel di Faenza in occasione del MEI (Meeting delle etichette indipendenti), se non ricordo male in due edizioni diverse e anche lì ci fu l’occasione per un’intervista sulla situazione della musica indipendente e del crollo dell’industria discografica. Qui ci confrontiamo da adulti, consapevoli che le cose sono cambiate, ma molto divertiti.

 

 

 

Grazie mille Carlo

Max

 

Intervista di Concita De Luca

Ieri Claudio Lardo ed io siamo stati intervistati da Concita De Luca sulla piattaforma in streaming di TDS

La sempre attenta Concita ci ha chiesto dettagli sulla nostra quarantena pur non dimenticando i meno fortunati. Abbiamo fatto ascoltare qualcosa dei nostri rispettivi repertori; il tutto in una divertente chiacchierata insieme all’amico fraterno Claudio Lardo.

Abbiamo parlato dell’imminente uscita di “In My Strings” ed è stato mandato in onda il promo del disco:

Inoltre Claudio si è esibito nella recitazione di un suo pezzo scritto durante questo periodo ed alla fine è stato trasmesso il video che abbiamo realizzato insieme tratto dal progetto “Have a good life” – Gli Insonni

 

Quest’oggi alle 15 ci sarà la replica su TDS.